Case per vacanze insolite: un aereo nella foresta tropicale in Costa Rica

22 dicembre 2011

in Case Vacanze in Affitto, Case Vacanze nel Mondo

Accetta i cookie per vedere questo contenuto

Saremmo contenti di sapere come sia venuto in testa al proprietario dell’hotel Costa Verde di Quepos, in Costa Rica, un volontario ed attivista ecologista, di comprare un boeing 727, trasportarlo nella giungla, ristrutturarlo e convertirlo in una casa per vacanze esclusiva.

Certamente l’idea, alquanto fantasiosa, ha avuto successo ed ha attirato l’attenzione dei media in tutto il mondo. Nell’aereo, tra l’altro, pare che si stia effettivamente molto bene: gli interni, dal pavimento alla fusoliera, sono rivestiti in teak indonesiano, le due camere da letto, entrambe con bagno privato, sono ampie, luminose e dotate di aria condizionata, la zona pranzo e la cucina sono attrezzate, e la veranda in legno, realizzata su un ala, offre una fantastica vista sull’oceano.

La vegetazione e la fauna intorno all’aereo è splendida: ci troviamo infatti nel parco nazionale Manuel Antonio, uno dei più affascinanti parchi al mondo, affacciato sulle belle spiagge del Pacifico, e caratterizzato da una biodiversità eccezionale. Non è raro imbattersi in iguane, tucani e simpatiche scimmiette.

L’aereo, dicevamo, fa parte del complesso dell’Hotel Costa Verde, un confortevole resort tre stelle, con 3 belle piscine, ristoranti (di cui uno in un’altro aereo riconvertito…) e bar, che offre camere e appartamentini attezzati.

Nel complesso, oltre all’aereo, è possibile affittare una serie di bungalow riservati esclusivamente ad un pubblico adulto, senza vetri alle finestre e senza TV, progettati per sperimentare una immersione totale con la incredibile natura circostante.

E’ possibile contattare l’hotel e ottenere maggiori informazioni visitando il sito costaverde.com

Accetta i cookie per vedere questo contenuto

Ti potrebbe anche interessare:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Previous post:

Next post: