Affittare un Castello in Irlanda (e qualche consiglio… musicale)

16 marzo 2012

in Case Vacanze in Affitto, Case Vacanze in Europa, Irlanda

Accetta i cookie per vedere questo contenuto

Consigli di viaggio: se vi capita di dormire in un castello in Irlanda (ad esempio nell’imponente Lough Cutra Castle nella contea di Galway che stiamo qui a presentarvi) dopo aver girovagato per tutta la giornata immersi nelle bellezze di quella natura verde smeraldo che lascia senza fiato, prendete il vostro iPod, riascoltate una bella ballata tradizionale magari ambientata in un antico castello come Castle of Dromore, e rileggetevi i versi di The lake of Innisfree di W. B. Yeats: quel senso di nostalgia per le immagini idilliche e suggestive in armonia ed equilibrio con la natura del piccolo paradiso perduto cantato dal grande poeta irlandese accomunerà voi a tanti altri viaggiatori che hanno sperimentato una vacanza in questa isola magica e affascinante. 

Uno dei modi migliori per rivivere le atmosfere antiche e selvagge della campagna irlandese è dormire in un castello.

Tra i tanti convertiti in hotel, bed & breakfast, ostelli e case per vacanze, il Lough Cutra Castle è uno dei più belli e meglio conservati. Eretto nel 1817 in pieno Gothic revival su progetto di John Nash, un noto architetto dell’epoca che contribuì tra l’altro alla costruzione del Buckingham Palace a Londra, il Castello ha una storia travagliata e probabilmente a causa degli alti costi di gestione ha subito alterne vicende ed ha cambiato più volte gestione e destinazione d’uso, fino alla recente ristrutturazione ad opera dell’attuale proprietà.

L’incantevole scenario del castello, eretto sulle sponde del Lough Cutra, è il luogo ideale per celebrare matrimoni esclusivi e di gran fascino, ed infatti la costruzione viene spesso utilizzata come sala di ricevimenti da coppie irlandesi, britanniche e americane, oltre che come location per eventi speciali. Il luogo, immerso in un parco meraviglioso, è di facile accesso: a soli 30 km dalla città di Galway e dall’aeroporto internazione di Shannon.

E’ possibile affittare il castello in formula self catering, che comprende l’utilizzo esclusivo degli splendidi ambienti e delle otto camere da letto, oppure risiedere nei tre cottage tradizionali situati all’interno della proprietà che fanno parte di una antica costruzione governativa eretta nel 1846 a seguito del programma di aiuti per le famiglie colpite dalla povertà e poi convertita nel 1920 a residenza privata.

I cottage ospitano 3 o 4 camere da letto, e sono stati ristrutturati e ottimamente accessoriati con le moderne comodità, conservando comunque nelle decorazioni il fascino e l’atmosfera del passato.

Maggiori dettagli sono ricavabili dal sito web del Lough Cutra Castle http://www.loughcutra.com/, che presenta foto, informazioni ed un tour virtuale a 360° degli ambienti.

Non ci resta che augurarvi un buon soggiorno al Lough Cutra Castle con le note di Turlough O’Carolan, l’ultimo grande bardo vissuto in questa magnifica isola: Fanny Power – Mabel Kelley – O’Carolan’s Concerto.

Accetta i cookie per vedere questo contenuto

Ti potrebbe anche interessare:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Previous post:

Next post: