5 oggetti di arredamento eco-sostenibile per la casa delle vacanze

23 luglio 2012

in Architettura e design

Accetta i cookie per vedere questo contenuto

Stai pensando di arredare la casa per le vacanze con un occhio ai materiali naturali e all’eco-sostenibilità, secondo le ultime tendenze del design internazionale? Eccoti alcuni suggerimenti tratti da Made in Design, uno dei più interessanti negozi on line di arredamento d’interni.

BacLong

BacLong è un originalissimo sacco-vaschetta per tre piante in tela geotessile al 100% e totalmente riciclabile, ideale per terrazzi e balconi. Alternativo e molto più leggero del tradizionale vaso da fiori, permeabile e resistente al gelo, può essere facilmente trasportato anche quando è pieno. In più ha il vantaggio di far respirare la terra, limitando l’evaporazione e favorendo la crescita delle piante.

Vaso per fiori BacLong – Orto nel cubo – 110 l di Bacsac

Ovetto

Un’idea originale per la raccolta differenziata dei rifiuti? Ovetto è un contenitore girevole per la raccolta differenziata in polipropilene riciclato che contiene al suo interno 3 scomparti da 30 litri ciascuno. Disegnato da Gianluca Soldi, ha grazie alla sua forma ovale una buona capacità con un ingombro ridotto.

Raccoglitore Ovetto per differenziata – 3 x 30 L – Ovetto

Sedia Broom

Molto innovativa questa sedia disegnata dal grande architetto e designer francese Philippe Starck per Emeco, azienda americana pionieristica nel campo design sostenibile. La sedia è infatti realizzata con un nuovo materiale prodotto dal riciclaggio degli scarti industriali di legno e polipropilene di fabbriche e segherie.

Sedia Broom – Emeco

Bau Large

Questa lampada a sospensione è una opera d’arte. Realizzata dalla designer danese Vibeke Fonnesberg Schmidt in omaggio allo scultore statunitense Alexander Calder, è composta da una serie di cerchi in legno di betulla naturale di forma e orientamento differenti, che creano nella disarmonia delle linee geometriche un innovativo movimento armonico. Chi guarda l’oggetto è spinto a girarci intorno nella curiosità di vedere come le forme si ricompongono.

Lampada Bau Large – Normann Copenhagen

Sedia Rememberme

Rememberme, splendida idea del giovane designer Tobias Juretzek per Casamania, è una sedia realizzata con jeans riciclati solidificati con la resina. Abbigliamento dimenticato nei guardaroba e negli armadi si anima di nuovi significati e di nuovo valore: un vero e proprio oggetto di culto che ha ricevuto il premio GOOD DESIGN 2011 del Chicago Athenaeum.

Sedia Rememberme in jeans riciclato – Casamania

Accetta i cookie per vedere questo contenuto

Ti potrebbe anche interessare:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Previous post:

Next post: