Le 10 migliori spiagge della Sardegna sud occidentale (con mappa)

14 maggio 2012

in Case Vacanze in Affitto, Case Vacanze in Italia, Sardegna

Bella, selvaggia e non ancora intaccata dal turismo di massa, la Sardegna sud occidentale è tutta da scoprire: una natura incontaminata, un bel mare pescoso, intrecci di culture, interessanti resti archeologici e minerari e alcune tra le spiagge tra le più belle di tutto il Mediterraneo: abbiamo quindi pensato di stilare una lista di quelle che secondo noi sono le 10 spiagge migliori della Sardegna sud occidentale.

1. Piscinas

Una lunghissima distesa di spiaggia bianca, un mare cristallino, 3 km di altissime dune di sabbia. Piscinas, nei pressi di Marina di Arbus, è una delle spiagge preferite dai surfisti per le lunghe e alte onde, quasi sempre presenti, e dai naturisti, perché è possibile trovare delle zone tranquille anche in pieno agosto. E’ presente un bar, un hotel e un ristorante, ed è possibile affittare ombrelloni.

2. Funtanazza

Bella spiaggia tranquilla e riparata dal vento, sotto i resti della colonia estiva della Miniera di Montevecchio e circondata da una pineta di 8 ettari. Le rocce della zona sono ricche di ferro e la sabbia assume una colorazione dorata tendente allo scuro. Il fondale è basso e le acque sono calme e adatte ai bambini. Non ci sono chioschi, bar o servizi di affitto ombrelloni.

3. Masua – Pan di Zucchero

A 8 km da Sant’Antioco c’è questa piccola e scenografica insenatura incastonata tra rocce calcaree che si affaccia sul faraglione di Pan di Zucchero. Su di un lato è posto l’accesso alla miniera di Porto Flavia, uno splendido esempio di archeologia mineraria protetto dall’UNESCO. L’area è anche un parco marino protetto. Il Pan di Zucchero nasconde al suo interno alcune grotte visibili a nuoto o in barca.

4. Tuaredda

Situata tra Chia e Teulada, Tuaredda è sicuramente una delle spiagge più belle della Sardegna: il fantastico scenario dello splendido mare azzurro trasparente, della sabbia bianca finissima dal sapore quasi caraibico e della macchia mediterranea è unico. La spiaggia è attrezzata con ombrelloni e lettini. C’è inoltre la possibilità di affittare wind surf e canoe. Le acque sono basse e adatte ai bambini.

5. Capo Pecora

Situata nei pressi di Buggerru, alla fine della strada provinciale 105, è caratterizzata da una serie di affascinanti effetti cromatici dovuto ai riflessi del fondale misto di sabbia e scogli. Il mare è molto pescoso e la spiaggia, poco frequentata, è meta degli appassionati di pesca subacquea.

6. Scivu

Splendida spiaggia selvaggia, protetta da alte e scenografiche pareti rocciose dalle quali si gode un panorama mozzafiato. Il mare ha colori fantastici e la sabbia è fine e chiara. Come gran parte delle spiagge della Costa Verde è molto ventilata ed il mare spesso mosso.

7. Torre dei Corsari

E’ una lunga striscia di sabbia di 1,5 km battuta dal vento e circondata da colline coperte da una fitta macchia mediterranea, con un mare cristallino. I fondali sono relativamente bassi, e sono presenti tutti i servizi, punti di ristoro e hotel.

8. Su Giudeu

A poche centinaia di metri da Chia, è una lunghissima spiaggia circondata da alte dune di sabbia, con un mare trasparente ed uno scenario naturale spettacolare. Accessibile e bene attrezzata, un po’ affollata in alta stagione, è sicuramente una delle spiagge più belle della Sardegna.

9. Porto Pino

Una lunga baia con acqua color smeraldo, circondata da alte dune e dai boschi di pino di Aleppo, suddivisa in due ampie spiagge. La zona di Sant’Anna Arresi è in espansione turistica, e da qualche anno la spiaggia è affollata di bagnanti, sopratutto in alta stagione. Bene attrezzata con numerosi chioschi, servizi e noleggio natanti e ombrelloni.

10. Cala Domestica

Una meravigliosa e scenografica cala al centro di due promontori calcarei, non a caso utilizzata negli ultimi anni come set di una serie di spot televisivi. Fino al 1940 il piccolo fiordo è stato utilizzato come punto di imbarco di minerali. La sabbia è mista a scogli, il fondale è basso ed il mare è trasparente e di un bel color verde smeraldo. La spiaggia è facilmente raggiungibile, c’è un parcheggio per le auto ed è attrezzata con servizi, e quindi è un po’ affollata in altissima stagione. Una piccola galleria posta al lato della cala permette di raggiungere una seconda spiaggia, anch’essa molto bella, denominata “la Caletta”.


Visualizza Le 10 migliori spiagge della Sardegna sud occidentale in una mappa di dimensioni maggiori

Ti potrebbe anche interessare:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Previous post:

Next post: